Sconto del 20% con il codice ZUCCA20 (valido fino al 31/10/2021)
Set Mate - Matero e Bombilla

Set Mate - Matero e Bombilla

EUR 14,50

Disponibilità: Disponibile
Marca: Brisighello

In questo set troverai :

Nr. 1 Matero o (Porongo) - L'apposito recipiente realizzato dall'intaglio nel legno dove preparare l'infuso
Nr. 1 Bombilla - Tipica cannuccia utilizzata per filtrare e bere l'infuso di Mate

Il mate - detto anche tè paraguaiense - è l'infusione preparata con le foglie verdi o tostate di un agrifoglio sempreverde, che cresce spontaneo in Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay. Tale arbusto è noto in botanica con la nomenclatura binomiale Ilex paraguariensis.

Preparazione

Lavare la tazza di zucca (chiamata "matero") strofinando del sale lungo le pareti. Far asciugare perfettamente il recipiente.

Riempire, fino a metà, la tazza con le foglie essiccate di yerba mate. Con il palmo di una mano, coprire la tazza, rovesciarla e, con dei colpi decisi, scuotere le foglie secche di matè: in questo modo, le polveri più fini si depositeranno sulla cima della droga (intesa come pianta officinale) e sul palmo della mano, evitando di conseguenza che si disperdano nella bibita (e non finiranno in bocca quando si assumerà il matè).

Inclinare la tazza in modo che le foglioline di matè si concentrino solo su un lato.

Appoggiare delicatamente la tazza, evitando di pareggiare le foglioline. Inserire la bombilla nella metà vuota, avendo cura di dirigere il filtro verso il basso, nel punto in cui non ci sono foglioline di matè.
Versare lentamente acqua fredda nello spazio senza foglioline: lasciar riposare per un paio di minuti o fino a quando l'acqua risulterà completamente assorbita dalla droga.

Proprietà

La yerba mate è una pianta dalle molteplici proprietà. Si può consumare sotto forma di tè mate, classico e delizioso, o come infusione (si può bere caldo o freddo), le sue proprietà rimangono le stesse. Vediamo quali sono:

Effetti sazianti: l'erba Mate è spesso indicata come coadiuvante completamente naturale nelle diete dimagranti, poiché favorisce l'aumentare del metabolismo corporeo e di conseguenza aiuta a eliminare grassi e calorie in eccesso.

Effetto diuretico: se ne suggerisce l'assunzione allo scopo di purificare l'organismo tramite l'espulsione di tossine ed altre sostanze di scarto dell'organismo. Tale caratteristica la rende indicata per la prevenzione della formazione di calcoli.

L'infuso di Erba Mate è ricco di polifenoli, che ne garantiscono una benefica azione antiossidante sulle cellule dell'organismo.

La yerba mate viene tipicamente usata come supplemento per incrementare la stimolazione mentale. La sua assunzione viene consigliata nel caso si sia alla ricerca di una bevanda energizzante, alternativa al caffè e priva di effetti collaterali. L'Erba Mate contiene, infatti, una sostanza simile alla caffeina, la mateina, una sostanza chimica che agisce stimolando il sistema nervoso, migliora le attività mentali, aumenta l'energia e contribuisce a una migliore concentrazione.

Tra i contenuti della yerba mate si hanno: caffeina, teobromina, tannini, alcuni minerali (particolarmente abbondante è il potassio), vitamina C, alcune del gruppo B e la vitamina J conosciuta anche col nome di colina. Sono presenti anche steroli simili all'ergosterolo e al colesterolo e alcune saponine localizzate nella foglia (chiamate metasaponine). Le saponine sono elementi chimici dalle rinomate attività farmacologiche, inclusa l'azione di stimolante del sistema immunitario.

È in grado di favorire la digestione, diminuendo in modo significativo la quantità di tempo nella quale il cibo rimane conservato nello stomaco e nell'intestino, contribuendo così ad una sensazione di sazietà e ad un apporto di energia alle cellule molto più efficace e veloce.

I componenti naturali delle foglie di yerba mate (le xantine in essa presenti, ovvero teobromina, caffeina e teofillina) hanno un effetto diuretico e permettono quindi di eliminare i liquidi in eccesso nell'organismo. Queste sostanze hanno numerose altre azioni incluse quelle di stimolazione del sistema nervoso centrale, rilassamento dei muscoli molli (specialmente il muscolo bronchiale), stimolazione miocardica e vasocostrizione periferica.

È un energizzante naturale raccomandato alle persone che praticano molte attività fisiche o sportive. Permette di rallentare la produzione di acido lattico nei muscoli e, di conseguenza, di praticare un'attività fisica per un periodo più lungo.