Infuso di frutta all'Ananas

Infuso di frutta all'Ananas

EUR 3,60

Delizioso infuso rinfrescante e benefico per le sue proprietà digestive ed antinfiammatorie.

Disponibilità: Disponibile
Formato:
Tags:

L'ananas appartiene alla famiglia delle Bromeliacee, originario del Sud America, la sua conoscenza in Europa ed in tutti gli altri paesi si deve a Cristoforo Colombo; oggi la sua coltivazione è parecchio diffusa in paesi come l'Asia, Africa, Australia e l'America latina.

Attualmente la produzione mondiale di ananas è di circa 5 milioni di tonnellate, la gran parte della quale è destinata al'inscatolamento; in Europa l'ananas è il frutto in scatola più consumato in assoluto. Ha foglie lunghe, dure e seghettate dalle quali si ricava una fibra che viene utilizzata per la produzione di corde e tessuti vari.

Il 90% dell'ananas è costituito da acqua, mentre per il resto troviamo: zuccheri, olio essenziale, bromelina, acido ossalico, citrico e malico, vitamine A, B e C, aminoacidi, proteine, minerali, tra i quali vi sono lo iodio, il manganese, il calcio il potassio e il fosforo. Una fetta di ananas del peso di 100 grammi fornisce solamente 40 calorie.

Proprietà Curative e Benefici dell' Ananas

Le proprietà e virtù dell'ananas si devono soprattutto alla presenza della bromelina, un enzima molto importante e presente soprattutto nel gambo; la sua caratteristica principale è infatti quella di rendere facilmente digeribili anche le più complesse proteine.

Già nel 18° secolo il gambo dell'ananas era noto per avere proprietà digestive e veniva largamente consumato proprio per questo fine al termine di pranzi abbondanti o da persone con particolari problemi digestivi.
Gli acidi organici contenuti nell'ananas invece, grazie alle loro proprietà, hanno una funzione diuretica in grado di contrastare efficacemente la ritenzione idrica; per questo motivo l'ananas è il frutto più consigliato nella diete per combattere o prevenire la cellulite.
Da non sottovalutare i suoi effetti benefici sulla pelle; la vitamina C, il betacarotene e il manganese, in unione con sostanze antiossidanti, aiutano a mantenere una pelle luminosa ed elastica rallentando così la formazione delle rughe.
Un'altra caratteristica, legata alle proprietà della bromelina, è quella antinfiammatoria: nel trattamento di questo tipo di patologie la bromelina è molto più indicata che qualsiasi farmaco, in quanto non è assolutamente tossica e la sua assunzione evita così spiacevoli effetti collaterali derivanti dall'uso di farmaci. Ma le proprietà della bromelina non si esauriscono qua. E' stata dimostrata la sua azione antitrombotica e la capacità di rendere solubili le placche dell'arteriosclerosi.

Sono attualmente allo studio approfondite analisi per quanto riguarda la sua attività antitumorale. Ricordiamo che la bromelina è sensibile al calore e perde ogni sua proprietà con la cottura, per cui i suoi benefici vengono meno in prodotti come marmellate, crostate e ogni altro prodotto derivante da cottura.
Per prima cosa evitate quei frutti che hanno la buccia con sfumature verdastre in quanto sicuramente troppo acerbi, al contrario di quelli con buccia marrone che sono troppo maturi. Il colore ideale della buccia deve rientrare nelle varie sfumature di arancione; questo colore assicura che il frutto sia fresco. In ultimo, annusando l'ananas, dobbiamo essere in grado di percepire il suo profumo caratteristico.

La cellulite, come sappiamo, è il risultato di un' eccessiva ritenzione idrica ed un accumulo di grassi nei tessuti al di sotto della pelle che danno forma alla classica "buccia d'arancia". La bromelina, presente soprattutto nel gambo dell'ananas, è una delle sostanze più utilizzate come componente di integratori e prodotti specifici per la cura della cellulite; diversi studi hanno confermato la sua efficacia nel combattere gli effetti della cellulite, grazie anche alle sue proprietà antinfiammatorie.

Ingredienti:
Karkadè fiori, rosa canina frutto, arancio dolce scorze, ananas pezzi 3%, aromi.
Modo d'uso:
Porre in una tazza 2 cucchiaini di infuso, versarvi acqua bollente e lasciare in infusione per circa 10 minuti. Filtrare o lasciare l'infuso in tazza a piacere. Gustare così com'è o, a piacere, aggiungere zucchero e/o limone.