Garcinia

Garcinia

EUR € 7,50 11,00

Flacone da 60 capsule
Integratore alimentare, equilibrio del peso corporeo, controllo del senso di fame

Disponibilità: Non disponibile

Integratore alimentare, coaduivante per la perdita di peso ed il controllo della fame.

La garcinia è ricavata dalle bucce del frutto di Garcinia cambogia (Gaertn.) Desr (Fam. Clussiaceae). Questa piccola pianta legnosa cresce spontanea negli ambienti tropicali, tipici di Paesi come Vietnam, Cambogia, Filippine e parte meridionale dell'India.
La droga estratta dalla Garcinia cambogia contiene pectine, calcio, carboidrati ed un acido, detto idrossicitrico, che le conferisce le tanto apprezzate proprietà fitoterapiche.
A differenza del più comune acido citrico, abbondante nei limoni ed utilizzato dall'industria alimentare come conservante, l'acido idrossicitrico è estremamente raro in natura. Questa sostanza abbonda soltanto nei frutti delle piante appartenenti alla specie Garcinia, come la Garcinia indica, la Garcinia cambogia e la Garcinia atroviridis.
L'acido idrossicitrico è in grado di bloccare la sintesi di acetilcoenzima A, un substrato energetico utilizzato dall'organismo per la sintesi di colesterolo ed altri lipidi. Grazie a questa sostanza la Garcinia cambogia è in grado di ridurre la sintesi degli acidi grassi, stimolando il senso di sazietà.
Si ritiene infatti che tale sensazione derivi dall'accumulo epatico di glicogeno, processo che viene stimolato dall'acido idrossicitrico veicolando l'acetilcoenzima A dalla sintesi di grassi a quella di polimeri di glucosio.
La Garcinia cambogia aiuta a raggiungere il proprio peso forma ed è utile per combattere colesterolo e trigliceridi.
La Garcinia non presenta effetti collaterali degni di nota e si è dimostrata pressoché innocua.

MODO D'USO
1-3 capsule al giorno, mezz'ora prima dei pasti

AVVERTENZE
Non eccedere la dose giornaliera raccomandata. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Conservare in luogo fresco e asciutto. Prodotto in uno stabilimento che utilizza anche: cereali, crostacei, frutta a guscio, sedano, senape, sesamo, lupino. Si sconsiglia l'uso del prodotto in gravidanza e durante l'allattamento. Se la dieta viene seguita per periodi prolungati, superiori alle tre settimane, si consiglia di sentire il parere del medico