Rafano Tintura Madre

Rafano Tintura Madre

EUR 8,90

Flacone da 50ml
Radice
Fluidità delle secrezioni bronchiali, drenaggio dei liquidi corporei, funzionalità delle vie urinarie

Disponibilità: Disponibile

Nei tempi antichi la radice veniva usata come cibo e medicine per aumentare l'appetito, e le malattie gastrointestinali, malattie del fegato, dei reni e della vescica, malattie polmonari, infiammazione delle vie respiratorie superiori, gotta, reumatismi, radicolite, il trattamento delle ferite purulente e il cancro.
Il Rafano è carico di vitamina C e B, è una vera e propria difesa contro la carenza di vitamina C, presenta anche: fenoli, acido ascorbico, resina, cumarine e zuccheri, calcio, magnesio, ferro, rame, fosforo, zolfo, e vari aminoacidi, enzimi e proteine ad attività battericida.
Attualmente ne è stato riscoperto l'uso in medicina per trattare le infezioni delle vie urinarie, le affezioni dell'apparato respiratorio e come stimolante i processi digestivi e diuretici.
L'azione della bile viene stimolata e rafforzata dal Rafano, che però può risultare non indicato per chi accusa disturbi legati all'acidità di stomaco.
Alcuni studi inoltre hanno dimostrato che le cellule vegetali danneggiate secernono glucosinati, che convertiti in isotiocinati, hanno manifestato attività potenziali come agenti protettori dal cancro poiché molti di essi inibiscono l'effetto cancerogeno di svariate sostanze.
Il rafano presenta un sapore acre, pungente, paragonabile a quello della senape; le radici vengono raccolte a fine estate-inizio autunno.

Il rafano è sconsigliato per chi soffre di:
Problemi gastrici
Disturbi renali
Bruciore di stomaco
Ulcera
Donne in gravidanza

Ingredienti
Alcol, Acqua, 10% Rafano (Armoracia rusticana Gaernt) radice

Consigli d'uso
30 gocce in poca acqua, 2/3 volte al giorno. Agitare prima dell'uso.

Tintura Madre:
Preparazione risultante dalla macerazione idroalcolica da pianta fresca o essiccata, proveniente da raccolta spontanea o coltivata.

Avvertenze:
Non eccedere la dose giornaliera raccomandata. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Conservare in un luogo fresco ed asciutto.