Confronto tra il kefir Bionova ed altri kefir

11/04/2011
La caratteristica che più differenzia il kefir dallo yogurt è la presenza di una comunità di fermenti composta da più di 20 specie differenti.
In Italia, mancando una legislazione specifica, esistono in commercio prodotti denominati Kefir pur con un contenuto in fermenti molto più povero; questi prodotti per la fermentazione utilizzano una coltura di lieviti e batteri selezionati in laboratorio. Il kefir BioNova è realizzato utilizzando la madre naturale.

   Fermenti

Kefir
BioNova
Kefir
Berchtesgadener Land
Kefir BioBruni
(di capra)
Lactobacillus acidophilus SI SI NO
Lb. brevis SI NO NO
Lb. casei SI NO NO
Lb. casei subsp. rhamnosus SI NO NO
Lb. casei subsp. pseudo-plantarum SI NO NO
Lb. paracasei subsp. paracasei SI NO NO
Lb. cellobiosus SI NO NO
Lb. delbrueckii subsp. bulgaricus SI NO NO
Lb. delbrueckii subsp. Lactis SI NO NO
Lb. fructivorans SI NO NO
Lb. helveticus subsp. lactis SI NO NO
Lb. hilgardii SI NO NO
Lb. johnsonii NO NO NO
Lb. kefiri SI NO SI
Lb. kefiranofaciens SI NO NO
Lb. kefirgranum SI NO NO
Lb. parakefir SI NO NO
Lb. lactis SI NO NO
Lb. plantarum SI NO NO
Bifidobatteri NO* SI NO
Lactococci lactis subsp. lactis SI NO SI
Lc. lactis var. diacetylactis SI NO NO
Lc. lactis subsp. cremoris SI NO NO
Streptococci salivarius subsp. thermophilus SI NO NO
Strep. lactis SI NO NO
Leuconostoc cremoris SI NO NO
Lieviti SI NO SI
Acetobacter aceti SI NO NO
A. rasens SI NO NO
Bacillus Clausii NO NO NO

* il kefir simbiotico promuove lo sviluppo dei bifidobatteri