Il Te di Montagna in taglio tisana

Il Te di Montagna in taglio tisana

EUR 5,90

Chiamato tè di montagna o tè del pastore, molto aromatico, può essere preparato da solo o abbinato ad altre erbe. Non continene teina. È da sempre una tisana tradizionale nei Paesi del Mediterraneo meridionale e nei Balcani

Disponibilità: Non disponibile
Formato:
Tags:

La Stregonia siciliana (Sideritis syriaca L.) è una pianta appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.

In Grecia è utilizzata per preparare una tisana chiamata "tsai vounìsio", tè di montagna. Viene anche utilizzata in Albania, in Macedonia ed in Bulgaria. In inglese è conosciuta anche come shepherd's tea, il tè dei pastori

È utilizzato come infuso per decongestionare. È ottimo per alleviare sinusiti, raffreddori, calmare la tosse ed è un ottimo integratore di ferro.

Il tè di stregonia siciliana (Sideritis scardica) è conosciuto anche come tè di montagna Galicica, tè sharplaninski, tè pirin o tè delle pecore. Si tratta di un'erba originaria dei Balcani che è raccolta quando la pianta ha un anno ed è nota nella medicina tradizionale macedone per le sue proprietà curative. Il suo consumo risale ai tempi degli antichi Greci. Cresce spontaneamente ad alte quote (oltre 1500 metri sopra il livello del mare) in zone secche, terreni sabbiosi o fessure rocciose sulle montagne Precna e Galicica. È inoltre coltivata nel villaggio di Konjsko, al confine sud occidentale con l'Albania.

Si semina in due periodi (ottobre-novembre e febbraio-marzo) mentre il raccolto avviene alla fine di giugno e all'inizio di luglio, in particolare durante la celebrazione cristiano-ortodossa di San Naum, quando l'erba è in piena fioritura. I produttori utilizzano i semi ricavati dai fiori delle piante per quattro, cinque anni prima di salire sulle montagne per raccogliere le "nuove" piante di tè. I boccioli raccolti sono poi messi in un letto caldo chiamato vragia durante il periodo di produzione del seme.

Dopo la raccolta, la pianta è legata in fasci e lasciata a essiccare. Per preparare il tè, si mette un cucchiaino di tè macinato in 200 ml d'acqua, si fa bollire per circa 20 minuti e poi si filtra.

Gli olii essenziali rendono il tè molto aromatico. Può essere preparato da solo o abbinato ad altre erbe. Il tè di montagna Galicica è ricco di antiossidanti ed ha proprietà antibatteriche e anti-infiammatorie. È consigliato nel trattamento di raffreddori e influenze. Si dice che rafforzi il sistema immunitario, riduca lo stress e regoli la digestione.

Un po' di storia

Il nome "Sideritis" deriva dalla parola greca per il ferro, σίδηρος (See-te-ros), perché la Sideritis era considerata un grande "rimedio contro il trauma da armi di ferro", vale a dire le ferite di guerra nei tempi antichi. Sembra che lo studioso e medico Dioscoride, in servizio per l'esercito romano ai tempi di Claudio e Nerone, consigliasse la tisana di "tè di montagna" ai soldati come un rigenerante, per aiutarli a guarire più velocemente e meglio. A Creta, sotto il dominio veneziano, la Sideritis ha guadagnato un altro nome, popolare in tutto il mondo, Malotira. Malo/male significa disturbo/malattia, mentre per tirare si intende "tirare fuori". Tirare fuori la malattia.

Infatti Sideritis (o Malotira) è un piacevole rimedio per il mal di gola e raffreddori, un grande aiuto in qualsiasi affezione del sistema respiratorio, possiede proprietà lenitive, così come è una ottima cura per i malanni del tratto digerente. Queste azioni, conosciute fin dall'antichità, sono state confermate da recenti studi scientifici, insieme con la sua lieve azione ansiolitica e le sue proprietà antinfiammatorie.

La percentuale di flavonoidi, terpenoidi, iridoidi e carvacrolo contenuti nella Sideritis ne confermano la natura anti-ossidante, antibiotica, e analgesica. Svolge azione batteriostatica, disinfettante, diuretica, stimolante, antianemica, disintossicante. Si può trovare nel nord Italia nelle erboristerie molto specializzate, e certamente in tutti i Paesi sopra citati. In Albania, per esempio, la si può trovare in tutti i mercati o sulle bancarelle per strada, venduta dopo essere stata fatto essiccare.

Un altro modo d'uso:

Si prendono 2/3 pezzettini di erba, e li si cuoce in acqua bollente per 2-3 minuti. In alternativa ci si versa sopra dell'acqua bollente e si lascia in infusione nella tazza coperta per 10 minuti. È ottimo sia caldo che freddo.

Greek Mountain Tea

Shepherd's Tea

Greek mountain tea (Sideritis syriaca) also known as shepherd's tea, because the shepherds would use the plant to brew themselves some tea while tending to their flocks high up in the mountains. The tea is well-known to man for their medicinal properties. It's a short plant with velvety textured, gray-silver leaves and stems, topped by clusters of little yellow flowering buds. The plant grows wild in the rocky mountains of Greece at high altitudes, usually over 3,200 feet (1,000 meters).

Sideritis

The botanical name Sideritis, evolved from the Greek word Sideros, meaning iron, suggest this plants areas of application in ancient medicine. It would be used externally for its anti-inflammatory and astringent properties in the case of wounds from iron stuck into limbs, and internally for its ability to strengthen the body's power of resistance..
Sideritis is known to be anti oxidant, anti microbial and anti inflammatory. It has exceptionally high iron content. Modern tests have indicated that the tea prevents osteoporosis, while its antioxidant properties aid in the prevention of cancer. It is caffeine free.

Pleasant and Tasty Taste
The herb, used for preparation of tea, is a brew that is enormously popular in Greece to prevent colds, flu and allergies, sinus congestion and even mild anxiety. As soon as you start feeling sick, drink 2-3 cups a day, to boost your immune system. Green mountain tea has a very pleasant taste. It's a cross between subdued peppermint with chamomile and lemons. It is also very nice as Ice tea.

Give A Boost To Your Immune System

Us Greeks have several popular and distinctive herbal teas that taste great and have remarkable health benefits. So next time you feel a cold coming on, drink tea from the Greek mountains. It's the best way to treat a cold. Better yet, drink 2-3 cups of Greek mountain tea a day, to boost your immune system. However, this tea has so many other health benefits. In fact, this mountain tea shows a soothing effect on almost anything that ache.Well known to man for their medicinal properties