Royal Più

Royal Più

EUR 16,90

flacone da 70 capsule da 375mg
Capsule di Pappa Reale e Polline. Ricostituente naturale ricchissimo di vitamine, minerali, aminoacidi ed oligoelementi.

Disponibilità: Disponibile

RICOSTITUENTE, SVILUPPO E STRESS
Alimento ricco di vitamine, minerali, aminoacidi ed oligoelementi.

La Pappa Reale e il Polline fanno parte di quella categoria di alimenti definiti "rivitalizzanti".

La loro funzione, infatti,è quella di stimolare la forza vitale organica e di favorire quell'indispensabile processo di adattamento alle condizioni stressanti esterne ed interne, che è alla base dell'equilibrio organico.

La Pappa Reale svolge, sull'organismo umano, un'azione stimolante di tutte le attività funzionali: l'effetto immediato è una sensazione di maggior vigore e benessere.
Composizione della Pappa Reale:

Acidi grassi: ne contiene circa 31 (saturi ed insaturi). Il 10-HDA è forse il più importante.
E' un acido grasso insaturo (Acido trans-10 idrossi-D2-decenoico) che esiste unicamente nella pappa reale. Altri sono stati individuati, ma restano ancora sconosciuti.
Zuccheri: gli zuccheri totali contenuti nella pappa reale sono così scomponibili:
glucosio + fruttosio dal 33% al 43%, saccarosio dallo 0% al 6%, maltosio dallo 0,4% al 1,4%

Oligoelementi: sono stati individuati al suo interno 5 elementi minerali: calcio, potassio, sodio, magnesio, zinco.

Contiene inoltre quasi tutte le vitamine conosciute, tracce di Ormoni, Enzimi e fattori colinergici.

Indicato per le persone di qualsiasi età. Negli adulti, specialmente per coloro che svolgono una vita molto intensa o che attraversano periodo di stanchezza fisica. L'uso della pappareale aiuta a recuperare vigore e dinamismo, risultando efficacissima agli atleti e sportivi in generale.

Il Polline è considerato da molti l'alimento più perfetto sulla terra in termini di gamma completa di sostanze nutrienti. Ogni granello di Polline è un'unità biologica che contiene tutto ciò che è necessario alla vita: vitamine, proteine, 21 dei 23 aminoacidi noti, carboidrati, enzimi, coenzimi, zuccheri, ormoni della crescita, sali minerali, oligoelementi, lipidi (la maggior parte dei grassi sono acidi grassi essenziali).

Il polline è un vero e proprio concentrato di proteine, presenti in misura del 30% e costituite da tutti gli otto aminoacidi essenziali per l'uomo. Oltre a questi, sono complessivamente presenti, anche in forma libera, venti dei ventidue alfa-amminaocidi di interesse alimentare.

Ricco di proteine (6-30%); aminoacidi (15-22%); lipidi (1-10%); acidi grassi insaturi e steroli; carboidrati (fino al 50% allo stato secco); zuccheri semplici (4-10%); acqua (12-20%); vitamine (vit.C, A, ac.pantotenico, ac.folico, complesso B); enzimi; ormoni; fattori antibiotici; sali minerali (ferro, calcio, magnesio potassio e zinco) e flavonoidi. Nel nucleo della sua cellula, il polline racchiude il segreto della vita: le molecole DNA e RNA che stabiliscono la funzione vitali di tutte le cellule. Grazie a queste sostanze rafforza e nutre l'intero organismo, combatte gli stati di affaticamento psicofisico rivelandosi un ottimo adattogeno e antiossidante.

Ogni granulo di polline contiene circa il 35% di glucidi (in particolare glucosio e fruttosio) che, insieme all'abbondante contenuto di oligoelementi e vitamine, lo rendono un complemento dalle spiccate proprietà energetiche e rivitalizzanti. Le sostanze grasse, invece, sono presenti in una percentuale media del 5% ed essendo costituite prevalentemente da acidi grassi insaturi, sono particolarmente utili per il benessere dell'organismo.

Il contenuto vitaminico è particolarmente elevato, tanto che un solo cucchiaio di polline è in grado di coprire da solo il fabbisogno quotidiano di molte vitamine; le uniche assenti sono la vitamina F (acidi grassi essenziali) e la B4. Anche i sali minerali (fosforo, potassio, magnesio, calcio, silicio, manganese, rame, ferro, sodio, cromo e zinco) sono ben rappresentati.

Indicazioni: la completezza e la complessità delle sue componenti, unitamente alla tradizione medica popolare, fanno del polline un complemento dietetico utile nella cura e nella prevenzione di numerosissime condizioni, patologiche e non (anemia, arteriosclerosi, astenia, fragilità capillare, colite, depressione, diabete, dimagrimento, eczemi, influenza, occhi stanchi, prostatiti, reumatismi, stipsi e varici). Le sue virtù adattogene lo rendono utile per migliorare l'adattamento e la risposta dell'organismo ad eventi stressanti di varia natura.

L'utilizzo di polline è diffuso anche in campo sportivo, dove viene apprezzata la sua ricchezza in minerali, vitamine ed amminoacidi.

Per quanto detto sinora, il polline può comunque essere ragionevolmente considerato una valida e completa alternativa naturale agli integratori multivitaminici e multiminerali di sintesi.

Usato dagli atleti per aumentare la resistenza alla fatica e allo sforzo muscolare, trova impiego nell'attività fisica degli sportivi per l'apporto dei carboidrati e lipidi ma soprattutto come fonte di proteine e di aminoacidi essenziali, superiori a quelli della carne, delle uova e del formaggio, che giustificano le proprietà tonificanti, date dalla presenza di 20 dei 22 aminoacidi utilizzati dall'organismo umano.

Queste stesse sostanze unite alla significativa presenza del ferro, in una forma molecolare altamente disponibile per il nostro organismo, conferiscono al polline le virtù nutrienti e antianemiche. Il suo impiego è consigliato perciò nei disturbi della crescita dei bambini, grazie anche al calcio e alle vitamine, che combattono la decalcificazione ossea, il rachitismo, ritardi nella crescita, anemia, anoressia, inappetenza e magrezza.

INDICAZIONI di UTILIZZO DELLE CAPSULE ROYAL PIU': carenze di vitamine e minerali, stress nervoso, poco vigore, attività sportive, dimagrimento, senescenza, caduta dei capelli e utile nel periodo dello sviluppo dei ragazzi, per la svogliatezza fisica, psichica ed in convalescenza. La sua somministrazione è quindi adatta sia agli adulti per aumentare il rendimento fisico ed intellettuale, sia ai bambini inappetenti o anemici, sia agli anziani in stato di astenia.

MODO D'USO: 2-3 capsule al dì.