Fave di Cacao intere tostate

Fave di Cacao intere tostate

EUR 2,90

Il cacao stimola il sistema nervoso ed il sistema digerente; abbassa lo stress e favorisce la circolazione; ha delle proprietà benefiche che lo rendono utile per ripulire il corpo dal colesterolo cattivo e aiutare a perdere peso.

Disponibilità: Disponibile
Formato:
Tags: Benessere

La pianta del cacao è la Theobroma cacao, originaria dell'America meridionale, in particolare del Venezuela.

Il termine "teobroma" è greco e significa "nutrimento per gli dei". E questo appellativo gli si addice alla perfezione se si pensa al cioccolato, alimento adorato da tanti, se non da tutti, ricavato dai frutti della pianta.

Nel cacao è presente una piccola percentuale di caffeina, circa il 20% di quella contenuta nei semi del caffè, ed è pertanto difficile che possa provocare irritabilità, nervosismo o insonnia.

I primi a coltivare questa pianta furono probabilmente i Maya e successivamente si diffuse grazie agli Aztechi.

I frutti del Cacao hanno la forma di piccoli meloni allungati, di colore diverso a seconda della varietà e del grado di maturazione, e contengono alcune decine di semi, di aspetto simile alle mandorle, da cui si ricavano i prodotti finali (polvere di cacao e burro di cacao).

Le fave di Cacao tostate possono essere usate come validissimo spezzafame, grazie al loro basso apporto calorico e per la loro ricchezza di minerali e vitamine.

Le ricerche hanno dimostrato che questi semi sono ricchi di antiossidanti sotto forma di polifenoli, in particolare di flavonoidi.

I flavonoidi si trovano nella frutta e nella verdura ed anche nel Cacao. E in quest'ultimo sono presenti in misura maggiore rispetto al The verde ed al vino rosso.

I flavonoidi sono potenti antiossidanti che proteggono le cellule del corpo contro gli effetti dei radicali liberi. Vari studi dimostrano che i radicali liberi accelerano il processo di invecchiamento e sono responsabili della degenerazione di alcune funzioni del corpo. Inoltre i flavonoidi hanno effetti positivi anche sul sistema cardiocircolatorio, rafforzano il sistema immunitario e riducono il colesterolo cattivo e la pressione arteriosa.

Può essere anche una fonte di energia diretta per compensare quella spesa dall'organismo durante uno sforzo fisico o mentale, quindi indicato per sportivi e studenti e per tutti coloro che vogliono recuperare energie rapidamente dopo un'attività faticosa.

Il Cacao contiene anche molte vitamine del gruppo B.Il Cacao è anche fonte di minerali fondamentali per la corretta funzionalità del corpo.E' ricco di magnesio. Inoltre contiene rame, ferro, manganese e zinco.
Insomma, una vera delizia non solo per il palato, ma anche per il nostro benessere!

Tutto quello che devi sapere sul cacao
Kcal/100 g: 306
Grassi: 15,9 g
Proteine: 20,4 g
Glucidi: 15,6 g
Fibre: 28,9 g
Colesterolo: 0
Vitamine: tiamina (vit. B1) 0,08 mg; riboflavina (vit. B2) 0,30 mg; niacina (vit. B3) 1,70 mg; acido folico (vit. B9) 38,00 mcg; vit. A 7 mcg; vit. C 0 mg.
Sali minerali: sodio 950 mg; potassio 1500 mg; ferro 14,3 mg; calcio 51 mg; fosforo 685 mg; zinco 6,9 mg.

Il cacao, come del resto anche il cioccolato, non va consumato in eccesso.

Il cacao in cucina

Cotto e crudo: il cacao aromatizza un gran numero di alimenti, primi fra tutti i dolci, come torte, crostate, biscotti, gelati, mousse e caramelle; serve inoltre per insaporire il latte e vi si producono degli ottimi digestivi e liquori. In alcuni paesi, come Messico e Spagna, viene usato anche per la preparazione di piatti salati essendo utilizzato per salse da servire con pollo, tacchino e coniglio, ma anche frutti di mare.

Polvere, semi e burro di cacao

- Il cacao in polvere si acquista in confezioni che possono contenere cacao amaro o dolce. Ne sistono diversi tipi: il criollo è la varietà più antica, ottima, molto aromatica e dal sapore delicato e poco amaro. Il forastero ha invece un sapore persistente, marcato, tendente leggermente all'acido. Il cru è il cacao più pregiato dal quale viene prodotto un cioccolato finissimo che, simllmente a ciò che avviene con taluni vini di pregio, viene addirittura numerato.

- Le fave di cacao tostate sono usate come "spezza fame" grazie al loro basso apporto calorico (100 kcal/100 g) e per la loro ricchezza di minerali e vitamine. Oggi le fave di cacao tostate sono impiegate anche in cucina, in abbinamento ad alcuni piatti sfiziosi.

- Dai semi del cacao si estrae un grasso noto come burro di cacao che si presta a a diversi utilizzii: oltre a essere un ingrediente del cioccolato, è anche una materia prima impiegata nell'industria cosmetica.

Soltanto un uso eccessivo può determinare effetti collaterali da caffeina, simili a quelli del Caffè o del guaranà.

N.B.
IL PRODOTTO DESCRITTO IN QUESTA PAGINA E' UN ALIMENTO, NON E' UN MEDICINALE NE' UN INTEGRATORE ALIMENTARE.
TUTTE LE INFORMAZIONI IN QUESTA PAGINA DESCRIVONO LE CARATTERISTICHE UNIVERSALMENTE RICONOSCIUTE DEI PRODOTTI DESCRITTI E GLI UTILIZZI TRADIZIONALI.
KEFIR.IT PROVVEDERA' IMMEDIATAMENTE A RIMUOVERE E/O CORREGGERE OGNI ERRORE, IMPRECISIONE E/O REFUSO SEGNALATO (INFO@KEFIR.IT)