Succo di Goji BIO

Succo di Goji BIO

EUR 18,90

Il goji eccezionale fonte di antiossidanti, è una ricchissima fonte di aminoacidi, vitamine e minerali, contiene oltre 300 volte più vitamina C rispetto alle arance. Senza conservanti, coloranti o liquidi di diluizione. In bottiglietta da 500ml

Disponibilità: Disponibile

Il nostro succo di Goji biologico è al 100% ottenuto dalla spremitura di bacche di goji che sono coltivate senza pesticidi e nel rispetto dell'altopiano tibetano.

Inoltre vengono utilizzate solo le bacche coltivate secondo il disciplinare Biologico, organismo di controllo CERTISYS BE-BIO-01

Le bacche di Goji sono i frutti di un arbusto spontaneo di origine tibetana, il Lycium barbarum, appartenente alla famiglia delle Solanaceae. Questi piccoli frutti rossi sono considerati un elemento essenziale nella medicina tradizionale cinese e del territorio asiatico, per il valore dei loro nutrienti. Bacche di goji
Dai primi anni del 21° secolo vi è stata una rapida crescita di interesse per le bacche del Lycium barbarum (bacche di Goji) e per i loro potenziali effetti benefici sulla salute.

Informazioni botaniche: le varietà di Lycium

Quando si parla di Goji, ci si riferisce principalmente al frutto della pianta Lycium barbarum. Tuttavia, è corretto riportare che le bacche di Goji possono essere raccolte anche da altre varietà di Lycium strettamente correlate, come il Lycium chinense. Questi arbusti sono molto simili e spesso sono confusi: alcuni caratteri morfologici salienti, evidenziati con studi di tassonomia, ne sottolineano alcune differenze nella struttura del fiore e nella forma delle foglie.

Le varietà di Lycium sono diverse, principalmente per i seguenti motivi:
La pianta del Lycium barbarum viene coltivata nella zona settentrionale dell'areale di coltivazione cinese, soprattutto nella provincia cinese dello Ningxia. L'arbusto presenta foglie strette e lunghe. I frutti risultano di una grandezza maggiore e sono più dolci rispetto a quelli del Lycium chinense. La maggior parte degli studi scientifici condotti sulle proprietà del Goji fa riferimento alle bacche provenienti da questa qualità di Lycium.
La pianta del Lycium chinense, invece, è coltivata nel Sud della Cina. Le foglie si presentano più corte e larghe rispetto a quelle del Lycium barbarum. Inoltre, le bacche sono più amare e meno piacevoli al palato.

Il Lycium barbarum è la specie che merita più attenzione per quanto riguarda gli aspetti salutistici dei frutti che da essa derivano. Attualmente, è infatti disponibile un numero maggiore di ricerche scientifiche orientate a dimostrare i benefici delle bacche di questa verità di Lycium.
Gli ambienti di crescita naturali del Lycium barbarum sono le valli Himalayane, il Tibet, la Cina del Nord e la Mongolia, ma la specie è stata ampiamente introdotta e naturalizzata anche in Europa.
La pianta si presenta come un arbusto perenne, in grado di raggiungere i 3 metri di altezza. Il Lycium barbarum possiede foglie oblunghe e produce fiori di color viola. Il frutto maturo è una bacca carnosa oblunga di colore rosso acceso o arancione: in essa sono racchiuse tutte le interessanti proprietà del Goji.

Bacche di Goji
Il frutto del Lycium Barbarum: le bacche di Goji

Le bacche di Goji si presentano come piccoli frutti del diametro di 1-2 cm. Una volta maturi, assumono un colore arancione-rosso acceso e un gradevole sapore dolce, che ricorda il mirtillo.
In Asia, le bacche di Goji sono utilizzate anche in cucina per la preparazione di zuppe o per condire le carni. Attualmente, nel mercato occidentale questi frutti sono venduti principalmente come bacche essiccate o succhi concentrati.

Succo di Goji: consente di usufruire al meglio delle proprietà del Goji. Il succo si può consumare concentrato o diluito con acqua minerale naturale: è sufficiente assumerne un misurino al giorno (circa 30 ml) per un intero mese, la mattina a digiuno, poco prima della colazione. In Italia, trovare in commercio il succo puro al 100% è ancora abbastanza difficile.

Inoltre, le bacche di Goji essiccate (distribuite in sacchetti) possono essere consumate secche o previa reidratazione, immergendole in acqua o nello yogurt per circa 15 minuti.

Le bacche di Goji contengono:

Carboidrati, proteine, grassi e fibra alimentare;
18 amminoacidi (essenziali e non essenziali);
11 minerali fondamentali (calcio, potassio, ferro, zinco, selenio, fosforo, manganese, magnesio, rame, germanio e cromo) e altri in tracce;
6 vitamine essenziali: vitamine del gruppo B (B1, B2, B3), Vitamina A, C e altre in tracce;
8 polisaccaridi e 6 monosaccaridi (alcuni dei quali sono specifici di questa bacca e non sono presenti altrove);
5 acidi grassi, compresi acidi grassi essenziali, acido linoleico e acido alfa-linolenico;
Beta-sitosterolo e altri fitosteroli;
Carotenoidi: beta-carotene, zeaxantina, luteina, licopene e criptoxantina;
Altre sostanze come: flavonoidi, polifenoli, betaina ecc.
Per approfondire l'argomento: alcune finalità modulate dalle componenti del Goji

Valori nutrizionali per 100g di bacche di goji essiccate Da: http://en.wikipedia.org/wiki/Goji#Nutrient_content
Calcio 112 mg (8-10% RDI)
Potassio 1134 mg (24% RDI)
Ferro 9 mg (100% RDI)
Zinco (mg) 2 mg (18% RDI)
Selenio (mg) 50 mg (91% RDI)
Riboflavina (B2) (mg) 1,3 mg (100% RDI)
Vitamina C (mg) 29-148 mg (32-163% RDI)
Beta-Carotene (mg) 7 mg
Zeaxantina (mg) 2,4 mg

Le potenziali proprietà delle bacche di Goji

Gli studi scientifici finora pubblicati riportano diversi effetti biologici del Lycium barbarum in vitro e in modelli animali. La ricerca di base evidenzia che le bacche di Goji, per la loro caratteristica composizione, potrebbero indurre benefici contro le malattie cardiovascolari, infiammatorie, connesse alla visione (ad esempio degenerazione maculare o glaucoma), neurodegenerative ecc. Esistono anche alcuni studi clinici preliminari dai risultati incorraggianti sul miglioramento della sensazione di benessere generale, per aumentare la resistenza allo stress psico-fisico. Ancora oggi, i polisaccaridi delle bacche di Goji sono oggetto di un'intensa attività di ricerca.

N.B.
IL PRODOTTO DESCRITTO IN QUESTA PAGINA E' UN ALIMENTO, NON E' UN MEDICINALE NE' UN INTEGRATORE ALIMENTARE.
TUTTE LE INFORMAZIONI IN QUESTA PAGINA DESCRIVONO LE CARATTERISTICHE UNIVERSALMENTE RICONOSCIUTE DEI PRODOTTI DESCRITTI E GLI UTILIZZI TRADIZIONALI.
KEFIR.IT PROVVEDERA' IMMEDIATAMENTE A RIMUOVERE E/O CORREGGERE OGNI ERRORE, IMPRECISIONE E/O REFUSO SEGNALATO (INFO@KEFIR.IT)